Sonos e i Gorillaz collaborano per celebrare l’uscita dell’album “Humanz”

Gorillaz

Al via la Gorillaz Spirit House, casa virtuale della band dedicata ai fan di New York, Berlino e Amsterdam, nata dalla collaborazione del gruppo con Sonos Playbase per celebrare l’uscita del nuovo album “Humanz” attraverso esperienze immersive.

Vi avevamo parlato circa un mese fa di Sonos e di Playbase, il nuovo speaker della nota azienda americana che produce sistemi audio per tutta la casa. Non hanno invece bisogno di presentazioni i Gorillaz, band virtuale nata dalla mente del leader dei Blur Damon Albarn e del designer e comic artist Jamie Hewlett. Il gruppo è composto dal cantante 2D, dal bassista Murdoc Nicalls, dalla chitarrista Noodle e dal batterista Russel Hobbs. Dopo il successo del singolo di debutto Clint Eastwood e dell’album Gorillaz nel 2001, la band ha pubblicato altri tre lavori in studio: Demons Days (2005), Plastic Beach (2010) e The Fall (2011).

Dopo sei anni di totale silenzio, qualche settimana fa Damon Albarn e il gruppo hanno rilasciato ben quattro singoli in un giorno – Saturnz Barz, We Got the Power, Ascension e Andromeda – che hanno anticipato l’uscita del nuovo disco Humanz, in uscita il 28 aprile.

Gorillaz

Per celebrare il quinto lavoro in studio, i Gorillaz si sono uniti a Sonos per la realizzazione di tre Spirit Houses. All’interno di questi spazi, i fan potranno entrare virtualmente nella casa della loro band preferita tramite un’esperienza coinvolgente che darà vita – visivamente e acusticamente – al mondo dei Gorillaz attraverso la nuova Sonos Playbase.

A partire dal 21 aprile, Sonos e i Gorillaz trasformeranno alcuni spazi spogli di Brooklyn (21-23 aprile), Berlino (28-30 aprile) e Amsterdam (6 maggio) nelle Gorillaz Spirit Houses, location che ospiteranno esibizioni ed esperienze real-life dei componenti della band 2D, Murdoc, Russell e Noodle tramite installazioni fisiche e tecnologie evolute di projection mapping.

L’Italia purtroppo non verrà toccata dall’iniziativa, ma se vi trovate in una di queste tre città e siete fan del gruppo di Damon Albarn non potete perdervi l’occasione di entrare nel mondo virtuale della band!

L’ingresso a tutte le Sonos e Gorillaz Spirit Houses è gratuito. I fan possono registrarsi su questa pagina del sito Sonos.

Gabriele Di Lauro

Gabriele Di Lauro

Studente di Marketing e Comunicazione all'Università degli Studi di Milano. Soffro di dipendenza da cinema e serie tv da diversi anni. Completamente innamorato di musica rock, prima o poi impararerò a suonare la chitarra.