Eco design Made in Italy alla London Design Week, Lessmore presenta Caporaso.

Londra si prepara alla prossima Design Week e per il quarto anno, dal 13 al 21 settembre, aprirà i battenti Design Junction. Tra gli eventi in programma, di sicuro quello che meglio mette in mostra prodotti di una selezione di eccellenze internazionali provenienti da tutto il mondo. E anche qui in Italia qualcuno sta preparando il trolley alla volta del Regno Unito. Lessmore è un brand italiano eco-contaminato, dell’etica attenta al globo e per questa prossima edizione porterà all’appuntamento londinese, le novità della collezione eco sostenibile di Giorgio Caporaso.

designjunction

Un vivere quotidiano mutevole il nostro, velocemente si avvicendano gusti e tendenze e il design, oramai responsabile del nostro comfort, si fa portavoce della risposta a quella incalzante ricerca di sostenibilità. Materiali naturali, riciclo, riuso, Caporaso manifesta così, nelle sue collezioni, la sua sensibilità rivolta all’ambiente. Ecodesign Collection celebra un materiale semplice, povero se volgiamo, il cartone. Mi ha sempre affascinato osservare oggetti e complementi in cartone e sempre, con grande sorpresa, mi sono trovato di fronte ad un’inaspettata sensazione di stabilità. L’affermarsi deciso del designer sulla sua sedia ne è la prova e la vedete nella foto che segue.

Giorgio Caporaso

Partiamo proprio da questa. X2 Chair è una sinuosa chase-longue convertibile, icona assoluta per il brand. Sorprendente, quasi ipnotica nelle linea, è innovativa per il design e per la polifunzionalità. Rifinita in legno di varie essenze, sta elegantemente riparata dai portici del chiostro di una dimora storica, come in un moderno open space. Osservatela bene, se capovolta può essere utilizzata come poltrona dallo schienale alto.

x2 Chair by Giorgio Caporaso

x2 Chair by Giorgio Caporaso

More Bench è, invece, l’anteprima assoluta, bellezza e eco compatibilità veicolate da linee e superfici pulite. Pratica ed elegante gioca con i contrasti fra l’ondulato e il legno lucido. Le linee curve conferiscono una moderna adattabilità ad ogni interior.

More Bench by Giorgio Caporaso

More Bench by Giorgio Caporaso

Eco eccellenza anche in ufficio con More Desk. Ondulato e legno cercano il vetro è ottengono la massima espressione uniti dalla naturalità del loro essere. Facilmente montabile e smontabile, trova spazi ideali in ambienti lavorativi ad alta creatività.

More Desk by Giorgio Caporaso

More Desk by Giorgio Caporaso

La robustezza del cartone permette di realizzare anche sistemi modulari per l’arredamento. Morelight si compone, si scompone e si ricompone. Versatile e adattabile, si inserisce in armonia con qualsiasi tipo di ambientazione. Per la casa e per il pubblico, si completa con materiali riciclati in diversi colori e finiture.

Morelight by Giorgio Caporaso

 

Morelight by Giorgio Caporaso

A questo punto non mi resta che augurarvi, buone vacanze! Funk Design ritorna a fine agosto.

lessmore

Riccardo Chiozzotto

Riccardo Chiozzotto

Ha un curriculum definito nel gergo dei cacciatori di teste ”nervoso”, questo solitamente indica un percorso di varie esperienze diverse tra loro. Teme infatti di essere sopraffatto dalla noia e così preferisce aprire continuamente nuove finestre sui micro mondi che riempiono il cosmo della comunicazione. Forse per questo, al di la di qualsiasi tag, preferisce definirsi comunicatore. Di fatto nasce pr, diventa giornalista e poi casca nella rete e si dedica a nuove strategie per i media digitali. Come giornalista scrive delle sue passioni per raccontare storie. E ora che strizza l’occhio al blogging, cura la sua rubrica settimanale Funk Design su Momastyle.com.

Rispondi